Dieta anticolesterolo: quali alimenti scegliere Il lavoro della nutrizionista come supporto ad una patologia: la dieta raccontata da A.

Una dieta facile per perdere peso con tre piccoli accorgimenti

 

Ci sono molti modi per perdere peso velocemente, ma molti di questi ti lasciano con fame e poco soddisfatto del piatto preparato e possono portare a qualche carenza nutrizionale. E questo è uno dei motivi principali che portano a non seguire più una dieta.

In vista dei mesi estivi abbiamo tutti il desiderio di avere un fisico asciutto e molte energie per goderci le meritate vacanze.

Perciò ho pensato di illustrarvi un breve piano che può portare contemporaneamente a:

  • Ridurre il senso di appetito
  • Perdere peso velocemente
  • Migliorare il metabolismo

Queste sono delle semplici regole da seguire per una dieta facile.

  1. Dai un taglio agli zuccheri

Se si tagliano le quantità di zuccheri ed amidi assunti normalmente con la dieta, si inizia ad avvertire un pò meno la fame e si ingeriscono meno calorie.

Inoltre, un ulteriore vantaggio, sarà quello di abbassare i livelli di insulina. Questo indirettamente riduce il senso di gonfiore ed inevitabilmente può portare ad una riduzione del peso.

  1. Mangia proteine, grassi e vegetali nelle giuste proporzioni

Ogni pasto dovrebbe includere una parte di proteine, una fonte di grassi e una porzione di vegetali (frutta o verdura).

Fonti proteiche sono:

  • Carne: manzo, pollo, maiale, coniglio, ecc.
  • Pesce e frutti di mare: salmone, trota, gamberi, ecc.
  • Uova: tutto l’uovo, incluso il tuorlo

Così facendo è possibile aumentare il metabolismo giorno per giorno.

Verdure con pochi carboidrati sono:

  • broccoli
  • cavolfiore
  • spinaci
  • pomodori
  • cavolini di bruxelles
  • cavolo
  • bietole
  • lattuga
  • cetrioli

Non abbiate paura di esagerare con le verdure a basso contenuto di carboidrati, se ne possono mangiare buone quantità ogni giorno. Una dieta basata principalmente su carne e vegetali contiene comunque molte fibre, vitamine e minerali fondamentali per stare bene e in salute.

Fonti di grassi:

  • Olio d’oliva
  • Olio di noce di cocco
  • Olio di avocado
  • burro

Non tralasciate i grassi nella vostra dieta, in quanto utilizzare sia pochi carboidrati che pochi grassi è la ricetta perfetta per non portare a termine una dieta.

  1. Fate allenamento 3 volte a settimana

Non è strettamente necessario allenarsi per perdere peso con semplici accorgimenti come questi ma è comunque raccomandato.

Consiglio di fare un pò di allenamento 3-4 volte a settimana per bruciare un po’ di calorie e migliorare il metabolismo. Inoltre allenare la muscolatura è dimostrato che porta alla riduzione di massa grassa.

Vi ho illustrato qualche accortezza per seguire una dieta facile e che porti a qualche risultato che possa essere già visibile per le imminenti vacanze estive.

In ogni caso raccomando come sempre che per avere una dieta adatta alle esigenze del vostro corpo e del vostro benessere è  bene rivolgersi ad uno specialista dell’alimentazione, come un nutrizionista o un dietologo, in modo da avere indicazioni precise su quali alimenti scegliere.

Un'alimentazione corretta ed equilibrata costituisce un presupposto indispensabile per una vita in salute, diminuendo il rischio di comparsa di molte malattie quali ipertensione, patologie cardiovascolari, diabete ed obesita.
Nutrizionista Laura Cassaro
Privacy Policy
Cookie Policy